Piazzale Italia

Gestione "BOCCIATURA" in un corso

 
Immagine Roberto Sbravati
Gestione "BOCCIATURA" in un corso
 

Buongiorno,
sto cercando di capire come poter gestire la "BOCCIATURA" in un corso. Non ho trovato nulla in rete.

IPOTESI: Corso formato da alcune attività/risorse e di un quiz finale con 5 tentativi massimo. I contenuti e il quiz sono accessibili solo al completamento dell'attività/risorsa precedente.
Come posso gestire il caso in cui lo studente non supera il quiz dopo i 5 tentativi concessi?

A standard ho trovato:
 - Aumentare manualmente il numero di tentativi del quiz concessi allo specifico utente.
 - Il docente cancella manualmente i completamenti delle attività e l'utente deve ricominciare.

Una situazione ideale potrebbe essere costringere lo studente a ripetere la fruizione dei contenuti e solo dopo ripetere il quiz. Questo senza attività manuali e senza, possibilmente, cancellare i dati di completamento finora raccolti.

Qualcuno si è mai imbattuto in questo problema? Conoscete qualche plugin che non ho trovato?

Grazie se qualcuno ha qualche idea!

Ciao

Roberto

 
Media dei voti:  -
Immagine Roberto Monari
Re: Gestione "BOCCIATURA" in un corso
 

Purtroppo non so risponderti, ma anche io sono molto interessato all'argomento...

Immagine cristina eleuteri
Re: Gestione "BOCCIATURA" in un corso
 

Ciao, non credo esista un plugin, ma solo la volontà di chi organizza il corso. Sarà lui a correggere le impostazioni se vuol dare una mano all'utente e fargli riprovare il test oppure a comunicargli che deve riseguire tutto il corso.

Immagine Andrea Bicciolo
Re: Gestione "BOCCIATURA" in un corso
Core developersParticularly helpful MoodlersPlugin developersTranslators

Da quello che capisco dalla richiesta, in particolare la descrizione della situazione ideale, a me sembra che non ci sia necessità di gestire i "bocciati" ma piuttosto ci sia il desiderio di evitare la presenza di utenti "bocciati" perché si auspica la riproposizione di nuovi tentativi del quiz a coloro che non hanno raggiunto un particolare punteggio entro un dato numero tentativi.

In quest'ottica, ossia evitare i "bocciati", la soluzione più semplice che posso immaginare è non configurare un numero massimo di tentativi del quiz ma piuttosto concedere tentativi illimitati. In questo modo tutti i partecipanti saranno sullo stesso piano e si potrà individuare con molta facilità chi ha dovuto utilizzare più tentativi di altri per raggiungere il punteggio richiesto. Eventualmente si può configurare un ritardo tra tentativi, invitando l'utente meno preparato a riguardare i contenuti prima di tentare di nuovo.

Se comunque si desidera che l'utente sia in qualche modo aiutato nel rivedere i contenuti, una possibilità che potrebbe essere provata è quella di rimodulare il quiz nel modulo di attività lezione, nel quale strutturare salti pagina che portino a rivedere la lezione o parti di essa in funzione delle risposte date, impedendo di raggiungere la fine della lezione qualora tutte le risposte date non fossero esatte.

Ulteriore possibilità, sempre nell'ottica di aiutare a rivedere i contenuti, potrebbe essere la duplicazione di attività svolte in sezioni precedenti in una sezione condizionata da criteri di accesso (es. aver ottenuto un punteggio "minore di"). La sezione potrebbe comparire solo a coloro che non hanno ottenuto il punteggio previsto nel quiz e potrà contenere qualsiasi attività aggiuntiva oltre a quelle duplicate, tuttavia in questo caso non stiamo mettendo tutti gli utenti sullo stesso piano e l'eventuale ciclicità all'infinito (rivedi i contenuti e rispondi alle domande ad libitum finché non passi) appare meno gestibile.