Piazzale Italia

Creare un tema figlio: cut/copy del tema padre o una vera e propria nuova creazione?

 
Immagine Francesco Roncalli
Creare un tema figlio: cut/copy del tema padre o una vera e propria nuova creazione?
 

Sto cercando di creare un tema figlio da BOOST in moodle 3.2, in quanto se si avrà un aggiornamento perderò tutte modifiche eventualmente fatte.


Consultando la documentazione online ufficiale solo in inglese, presente qui, 

https://docs.moodle.org/dev/Creating_a_theme_based_on_boost

non si capisce il momento iniziale: devo fare il copia-incolla del tema padre, ritoccando poi i css/scss, oppure devo diventare un esperto creatore di nuovi plugin per moodle? Piano piano, lentamente, dovrò riscrivere il codice del tema figlio secondo le istruzioni contenute qui?

https://docs.moodle.org/dev/Tutorial#The_skeleton_of_your_plugin


 
Media dei voti:  -
Immagine Matteo Scaramuccia
Re: Creare un tema figlio: cut/copy del tema padre o una vera e propria nuova creazione?
Gruppo Core developersGruppo Particularly helpful MoodlersGruppo Plugin developers

Ciao Francesco,
un tema non è strettamente un plug-in quindi devi seguire esclusivamente le istruzioni descritte in https://docs.moodle.org/dev/Creating_a_theme_based_on_boost, come da te indicato.

Magari ti può essere utile prendere visione del codice di un tema già creato per capire quando e come sia necessario scrivere anche del codice per modificare/estendere i comportamenti del tema base qui boost. Ad esempio: https://github.com/roelmann/moodle-theme_stagetwo (trovi diversi esempi in rete).

Per sovrascrivere certi comportamenti puoi anche richiamare i metodi padri, anzichè clonarne il codice - che poi dovresti tenere allineato con i vari rilasci settimanali di Moodle - e modificarne l'output, come ad esempio: https://github.com/lazydaisy/moodle-theme_morecandy/issues/9.

HTH,
Matteo

 
Media dei voti: Utile (1)
Immagine Francesco Roncalli
Re: Creare un tema figlio: cut/copy del tema padre o una vera e propria nuova creazione?
 

mmm, appare un lavoraccio. Peccato, BOOST è strutturalmente elegante. Peccato ci voglia una laurea breve per modificarlo.
Ascolta.

Se moodle procede negli aggiornamenti, è possibile che i temi non aggiornati diventino inutilizzabili.
Questo mi induce a fare a meno dei temi esterni e a ripiegare in quelli di default, che, almeno quelli, penso, spero, si adattino automaticamente agli aggiornamenti. Prima domanda: è così?

Sono andato dentro BOOST in cerca dei file .css

Ne trovo uno, assolutamente minimo, su -> css -> style.css
Non penso copra tutti gli eventi.
Vedo invece una cinquantina di file .scss, su  "-> theme -> boost -> scss -> bootstrap"
Mi informo online su questo coso, e vedo che è una evoluzione del .css
Ottimo.
Ma è più complicato.
Mi chiedo e chiedo cortesemente ad un esperto: 

1) MI BASTEREBBE MODIFICARE SOLO QUESTI FILE PER DARE COLORE E VITALITA' (CON QUALCHE EFFETTO HOVER) AL TEMA DI DEFAULT BOOST?

2) Tutte le classi che il tema BOOST usa, sono qui, su "-> theme -> boost -> scss -> bootstrap"? O me le devo andare a cercare altrove?

3) Per cambiare le frasi e AGGIUNGERE righe alle diverse sezioni del tema, devo scartabellare tra i milioni di altri file .php, e aggiungere/cambiare frasi nei file php? 

4) Piagiando col tasto destro "Ispezione" direttamente online sui fogli del tema, grazie a FirFox posso scoprire il nome esatto della classe che riguarda un elemento del tema. Ma poi, per modificarla, devo cercarla nei file .css o, peggio, .scss e .php del tema! Qualcuno saprebbe suggerire un modo per scovare queste classi di proprietà nei numerosi file di moodle. Non posso controllarmeli uno per uno! :/

Devo ricondurre una classe .scss, trovata tramite FireFox, ad uno ed uno solo del 253 file .scss presenti nella cartella theme. Come faccio?